Un popolo in cammino per difendere la vita… del concepito e la nostra

Il Populista 20 Maggio 2019

Dal 1978 a oggi sei milioni e molti più esseri umani innocenti uccisi dalla legge 194 sull’Ivg. Persone che avrebbero dovuto pagare le nostre pensioni, che avrebbero dovuto acquistare i beni prodotti dalle nostre imprese e aumentare la ricchezza del Paese. Una questione che dovrebbe riguardare tutti e non solo i prolife.

di Pietro Licciardi

Leggi tutto

Aiutiamoli a casa loro. Facile a dirsi…

Il Populista 25 Aprile 2019

A dire che la “carità uccide” è un’africana: Dambisa Moyo, dottorato in economia a Oxford, un master ad Harvard, una consulenza alla Banca mondiale come economista, diventata popolare in tutto il mondo con un libro edito in Italia nel 2011: “La carità che uccide”, appunto. Vi critica duramente molte delle Ong attive nella raccolta di aiuti in quanto sarebbero interessate a perpetuare la povertà per giustificare la loro esistenza. Da rileggere

di Pietro Licciardi

Leggi tutto

Ci vorrebbe un Alberto Manzi anche per gli immigrati…

da Il populista 10 Aprile 2019

Nei giorni in cui è in scena al Piccolo Teatro Studio di Milano uno spettacolo sul mondo della scuola intitolato “Il ragazzo dell’ultimo banco”, scritto dallo spagnolo Juan Mayorga e con la regia di Jacopo Gassman, ripensiamo a quanto possa servire anche oggi lo stile e la “missione” dell’innovativo maestro interpretato da Claudio Santamaria nella fiction Rai “Non è mai troppo tardi”

di Pietro Licciardi

Leggi tutto

Come fu che divenni CCP

Rino Cammilleri, scrittore e saggista, racconta in un volume edito da Lindau la sua conversione: da anarchico edonista e sciupafemmine a Cattolico, Credente e Praticante

di Pietro Licciardi

Lo scrittore, saggista e apologeta Rino Cammilleri – con due emme – non ha la fama di quell’Andrea autore di libri gialli e neppure di Umberto Eco, benché abbia anche lui scritto un romanzo ambientato nel Medioevo. Nonostante ciò ha un numeroso pubblico di attenti lettori e di fan affezionati. E’ insomma un “personaggio” e come tanti altri “personaggi” ha appena pubblicato per i tipi della Lindau la storia della sua conversione: da anarchico, borghese, edonista e sciupafemmine a C.C.P., cattolico, credente e praticante.Cosa accade nella vita di un uomo, o di una donna, quando si converte e scopre la fede? Tutto e niente.

Leggi tutto